Il BLOG è morto?

Ahi Ahi. Non è il primo appello che faccio in tal senso, ma, probabilmente, sarà l’ultimo!   SCRIVETE, SCRIVETE nel BLOG   Stiamo attraversando un periodo storico eccezionale, unico nella storia dell’umanità.Di epidemie, pestilenze, e pandemie ce ne sono sempre state...

leggi tutto

A mio fratello

  In quest'ultimo periodo ho ricordato molte persone che non ci sono più, cercando sempre di lasciare da parte i miei affetti di cui generalmente evito di parlare se non con gli amici più vicini. Ma Giovanni, o meglio Gianni come lo chiamavamo in casa, se n'è andato...

leggi tutto

ciao Rocco

U Ciao Rocco, dopo due anni di malattia e di cure te ne sei andato in silenzio, senza clamore, accompagnato da Elena che da 17 anni ti stava a fianco dopo la morte di tua moglie quando credevi di non essere più amato e di non amare ancora. Con Agorà avevi trovato...

leggi tutto

Uno spuntino all’aperto con i nuovi soci

16 settembre 2020 - Agriturismo La Primizia - Selvazzano Dentro I nuovi soci di Agorà hanno organizzato un simpatico spuntino per ritrovarsi in attesa che riprenda il corso di formazione "nonni del cuore in azione" bruscamente interrotto in marzo. Tanta è la loro...

leggi tutto

A proposito di pandemia

E’ domenica 6 settembre, sono sola a casa e la musica che sto ascoltando viene disturbata da una voce imperiosa (voce che cambia autore ma mantiene sempre lo stesso tono per niente allegro) di un altoparlante a tutto volume. Abito nelle vicinanze del Prato della...

leggi tutto

I ricordi del soggiorno a Tonezza

Come ogni anno ci siamo organizzati per trascorrere la settimana di ferragosto a Tonezza del Cimone, ovviamente con tutti gli accorgimenti e regole di comportamento imposte dal Covid. Siamo comunque riusciti a divertirci, inventando perfino un paio di serate di...

leggi tutto

NA PREGHIERA

‘NA PREGHIERA cussì ała bona Santo Dio che te vedi tuto varda che ghe so anca mi, un fià sconto in disparte. No sigo forte pa farme sentire co Ti basta el pensiero. Cussì i me ga insegnà e mi ghe credo, che ze vero. Tante volte te go sercà pa domandare, te me ghe...

leggi tutto

Mia Madre

Se fossi capace di dipingere, dipingerei mia madre. Ritengo che fosse la persona più intelligente e generosa che ho conosciuto. Se fossi capace di dipingere la rappresenterei in un modo molto particolare. Cercherei di vederla con l’anima, un anima che vede un’anima a...

leggi tutto
  • From paolo on Il BLOG è morto?

    Caro Danilo, la mia domanda era una … ‘provocazione’!
    Mi auguro sinceramente che il nostro BLOG sia in letargo, e spero che, magari anche grazie a questa discussione, possa uscire in tempi brevi da questo ‘letargo’.

  • From danilo solda on Il BLOG è morto?

    Caro Paolo io oserei dire “IL BLOG DI AGORA’ E’ IN LETARGO ” Ritemgo un approccio più morbido per non intaccare la suscettibilità da parte dei soci.
    E’vero quanto dici in propossito, io ho sempre pensato che sarebbe stato bello riempirlo di articoli inerenti sopratutto alla vita associativa ma anche testimonianze di vita vissuta e della vita proietta nel futuro. ma non è cosi e mi domando sempre perchè vedo che i soci scrivono su Facebook.
    Scrivendo nel Nostro Blog si può constatare quanto è gradito partecipare alle attività della nostra aqssociazione che in questo momento è in fase di pandemia.

  • From danilo solda on A mio fratello

    Carissima Giancarla le mie più sentite condoglianze abche a nome dei nostri soci. Sei senpre riservata nelle tue cose più intime

  • From giancarla milan on A mio fratello

    Grazie Paolo e Rosa

  • From paolo on A mio fratello

    Cara Giancarla,
    che dire …
    Quando ci lascia una persona cara, anche se dopo un lungo periodo si sofferenza, rimaniamo sempre male e siamo sommersi dal dolore.

    A nome mio e di Rosa di faccio le nostre, sincere, comdoglianze.

    Paolo

  • From Vitaliano on ciao Rocco

    Sono veramente costernato! ci mancava anche questa nuova disgrazia per abbattere il mio già provato morale. Nel giro di pochi mesi questo è il terzo amico che mi lascia. Sapevo che Rocco non stava bene ma non immaginavo, non volevo immaginare che se ne andasse così in fretta. Inoltre, causa il maledetto virus nuovamente circolante, non ho potuto accompagnarlo all’ultima dimora. Sono convinto comunque che l’avrà capito e con il suo dolce e timido quasi, sorriso, mi avrà già perdonato. Ciao caro amico Rocco, non ti dimenticherò facilmente. Vitaliano

  • From Rino Forese on Premiazione concorso letterario Civitas Vitae 2020

    Sono Rino Forese il mio nuovo indirizzo è segnato sotto. Carissimi fraterni amici, tanti saluti.
    Sperando di avere ancora qualcosa da dire!
    Un abbraccio

  • From Luciana ceron on NA PREGHIERA

    Da tempo non aprivo il Blog e mi sento colpevole per la mia assenza e non voglio trovare scuse. Scorrendo gli articoli sono stata attratta da quelle mani in preghiera e leggendo quelle dolci, tenere e commoventi parole ho provato una certa commozione. Grazie Rino sai arrivare sempre al cuore un abbraccio.
    Luciana