Assemblea del 18 aprile 2018

Mercoledì 18 aprile, nel pomeriggio, ha avuto luogo l’Assemblea Ordinaria di Agorà. Anche se è molto meno sentita e frequentata di quella di fine anno in cui ci si fanno anche gli auguri di Natale, per certi versi può essere considerata più importante in quanto si...

leggi tutto

ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI 18 – APRILE – 2018

Mercoledì 18 aprile si è svolta l'assembra ordinaria dei soci, ho scattato alcune foto per rendere partecipi chi non ha potuto essere presente. Personalmente mi limito testimoniare, con piacere, la sincera ed affettuosa amicizia che scorre tra i soci, sentimento che...

leggi tutto

Manifestazioni in Prato della Valle

Domenica 8 aprile in Prato della Valle vi sono state varie manifestazioni, quelle che più hanno colpito la mia attenzione sono state: La festa della Bicicletta e la Fanfara dei Bersaglieri. E' stato molto piacevole vedere la sfilata delle vecchie biciclette che ha...

leggi tutto

L’AMICIZIA

    L’AMICIZIA Sono felice stamane, anche il sole luminoso e allegro, sembra partecipi alla mia gioia. Una gioia infinita pensando alla mia imprevedibile amica, che il destino m’aveva posto accanto. Finalmente aveva ascoltato il mio dolente dramma, con...

leggi tutto

N0ZZE D’ORO PAOLO E CARLA

            Aprile/1968    NOZZE D’ORO  25/Aprile/2018  Era il 25 Aprile del lontano 1968 quando con tanta emozione davanti all’altare del Battistero del Duomo di Padova io e Carla abbiamo pronunciato il fatidico “SI”, eravamo molto giovani e belli e anche tanto...

leggi tutto

Auguri Pasquali

Come ogni anno festeggiamo la Santa Pasqua, Il risorgere di Gesù Cristo, l'amore personificato. Ancora una volta, come cristiana mi chiedo: " Mi sono impegnata  abbastanza ad amare come Cristo mi ha insegnato? Quanto ancora c'è da fare !!!!! Ed allora auguro a tutti...

leggi tutto

Progetto “scuola x”

Continuano con cadenza settimanale gli incontri dei nostri soci con gli alunni di tre licei di Padova, per sviluppare il progetto “Scuola X”. Visite ai servizi sociali del Comune, alla Casa di Riposo I.R.A., lezioni con il direttore dell'USL dr. Fabio Verlato, con la...

leggi tutto
  • From Vitaliano Spiezia on N0ZZE D'ORO PAOLO E CARLA

    Bella coppia veramente; complimenti vivissimi e tanti, tanti auguri che possiate trascorrere ancora molti anni assieme, unitamente ai vostri cari.

  • From Luciana Ceron on Manifestazioni in Prato della Valle

    Carissima Elisa pensa un po quanto piccolo è il mondo, mi fa piacere condividere i ricordi e la conoscenza reciproca del nostro famoso e posso dire anche amato quartiere. Ci sono nata e vissuta fino a tre anni fa (classe 40) e si Leone e Piero soto ea eosa, ma per me era allungare abitando in via Poleni, avevo la latteria della Savei, el casoin Carlo e ea Masareta de via Marzolo visin alla osteria da Gigio.
    Tu eri in una zona signorile avevi anche il Ballo vicino, la Lucciola ti ricordi? o sei più giovane ? però io avevo la zona Universitaria. Scusa ce li diremo tanti altri aneddoti a voce se ne abbiamo l’occasione …. guarda che ho fatto delle battute, ci vediamo presto. Buona notte. Perchè io solo in tarda serata mi do alla tecnologia, Ciao
    Luciana

  • From danilo solda on Compleanno

    Grazie Luciana, ottima anche la Foto pero devo stare attento ai paparazzi……..

  • From Luciana Ceron on Manifestazioni in Prato della Valle

    Io che sono nata al Portello, ricordo anche l’omino che verso le due del pomeriggio arrivava con la bici e agganciato aveva il carrettino con gli aranci ammaccati e ci vendeva la parte buona tagliando a metà l’arancio o il limone’ in questo caso dovevamo andare in una botteghina gestita da una signora che vendeva liquirizie che girandole sul limone succhiavamo per un’oretta, era una grande occasione non si poteva goderne spesso.
    Poi dopo alcuni anni prima di entrare al cinema Venezia sempre qui al Portello c’era il carrettino con Bici e ci vendeva le fettine di Naccia calda o le Pere.
    Ragazzi, è bello ricordare, erano tempi diversi ora abbiamo
    e facciamo altro come scrivere sul blog e invito gli altri soci a condividere con noi …….
    Luciana

    • From Elisa on Manifestazioni in Prato della Valle

      Carissima Luciana, scommetto che la latteria dove andavi a prendere la liquirizia era “Latteria Leone” là finivano tutte le mie mancette…
      Pensa un po’il mondo quanto è piccolo! Io sono nata invece in via San Massimo, davanti alla chiesetta che è andata bombardata, poi ho abitato in Vicolo Primo S. Massimo ed anche in Via Ognissanti. Frequentavo, naturalmente da ragazzina, anch’io i cinema Venezia ed Italia.
      Dio sa quante volte ci saremmo incontrate!….Penso che siamo coetanee. Per caso sei mai stata dal “Casoin” che era vicino alla merceria “sotto ea osea”? la proprietaria era mia zia Antonietta Carossa e c’era anche mio cugino Roberto, gran raccontatore di barzellette, quando andavo a prendere il pane, non capivo se le donne andavano per farsi una bella risata oppure per fare la spesa. Spero di avere l’occasione di incontrarti.
      Carissimi che leggete il blog, vedete quanti ricordi possiamo scoprire?

  • From Luciana Ceron on Compleanno

    Carissimo Presidente,ti rinnovo i miei auguri di buon compleanno.
    Scusa se non ho messo una bella foto ma d’impulso ho voluto fare il mio primo articolo sul Blog (non è mai troppo tardi)
    è però una foto fatta a tua insaputa alla festa dei Centenari, mi è sembrata di buon augurio.
    Luciana

  • From paolo on Manifestazioni in Prato della Valle

    Io sono nato e cresciuto a Venezia, e di bici non se ne vedevano, mi ricordo il carretto del ghiaccio e del latte, però l’arrotino con la bici passava anche per le ‘calli’!
    Ora, ammesso che ce ne sia qualcuno, sarebbe vietato.

  • From danilo solda on Manifestazioni in Prato della Valle

    Brava Elisa, sai rinverdire ricordi assopiti nel nostro io.
    Leggendo il tuo pensiero subito mi sono sentito partecipe di quanto hai scritto.

    • From Antonelli Elisa on Manifestazioni in Prato della Valle

      Grazie mille caro Danilo

  • From Elisa Antonelli on L'AMICIZIA

    Complimenti caro Rino, le tue poesie fanno sempre commuove e dimostrano una sensibilità particolare.